Sei qui: HomeL'AssociazionePubblicazioni

Pubblicazioni

Pettorano Arte e Storia
 

Pettorano Arte e Storia
€ 5,00

E' stato il primo volume pubblicato dall'Associazione Culturale de Stephanis, all'epoca ancora "Associazione Culturale Pettoranese". La raccolta di saggi che contenuta nel libro ha una natura molto particolare: tratta delle opere attraverso cui si è espressa la cultura pettoranese e la cultura dei pettoranesi negli ultimi anni. E' difficile trovare nei diversi scritti una omogeneità che caratterizzi l'intera raccolta: in alcuni casi sono pettoranesi che scrivono di altri pettoranesi; in altri sono uomini di cultura estranei alla realtà di Pettorano che parlano della produzione culturale che è riuscito ad esprimere un piccolo paese. Il carattere eterogeneo potrebbe apparire il limite di questa raccolta; la pluralità di voci che la caratterizzano è comunque indice di ricchezza e vitalità culturale.

 

Capodanni D'Abruzzo Vol. 1
Capodanni d'Abruzzo Vol. I

€ 10,00

l volume prende in esame alcuni riti arcaici di Capodanno che a Pettorano si conservano ancora intatti. Il periodo considerato è quello che va da Ognissanti all'Epifania, con una particolare attenzione alla Serenata della notte di S. Silvestro. Il volume è articolato in tre sezioni. Nella prima Vittorio Monaco ricostruisce con puntualità e rigore scientifico i riti arcaici di Capodanno, dal culto dei morti all'Epifania. La seconda parte, curata da Pasquale Orsini e Marco Del Prete, presenta l'edizione critica delle serenate di Capodanno, operando la ricostruzione più completa oggi a disposizione dei testi delle canzoni, con un ricco apparato critico. Nella terza parte il volume raccoglie alcuni saggi che integrano e completano le prime due.

 
Capodanni D'Abruzzo Vol. II
Capodanni d'Abruzzo Vol. II

€ 10,00

Sono poche le comunità che oggi celebrano un insieme di feste ispirate alla concezione ciclica del tempo come eterno ritorno dell'eguale, un tempo pensato come un anello (dal latino annus), o serpente che si morde la coda girando permanentemente su stesso. In Abruzzo alcune comunità continuano a farlo nelle ricorrenze di un sistema di "Capi d'anno". A Pettorano sul Gizio si sono conservate intatte molte delle principali feste appartenute al mondo contadino e più in generale delle classi popolari. Questo volume completa l'esame del ciclo dei riti arcaici di Capodanno avviato con il primo volume, focalizzando l'attenzione nel periodo che va dal Carnevale all'inizio della primavera. Si tratta dei Capodanni primaverili, all'interno dei quali a Pettorano assume una grande centralità il Carnevale e, in particolare, il "Testamento" che il re del Carnevale leggeva in pubblico.

 
Nu paese nevelle
Nu paése nevèlle

€ 10,00

Nel volume sono raccolte in un breve, esile "canzoniere" poesie edite e inedite, scritte tra il 1977 e il 1997 da Vittorio Monaco. Al centro della raccolta c'è un vecchio paese "contadino", spopolato da un secolo di emigrazioni e ormai abitato quasi soltanto dagli agenti naturali della rovina (la "neve", il "vento") e da una folla dispersa e inafferrabile di assenti. I suoi ruderi sono il segno di una storia finita, ma anche la metafora di un luogo esistenziale permanente: quello della perdita e dell'estinzione. Di questo luogo l'autore si costituisce voce superstite e ne dice la desolazione e la distanza. Le poesie, tranne le ultime dell'appendice, sono scritte nel dialetto di Pettorano, una "lingua morta" che nessuno parla e quasi più nessuno comprende.

In memoria di Tonino D'Aurora
In memoria di Tonino D'Aurora

€ 5,00

Più che un volume, la pubblicazione è un opuscolo contenente cinque poesie, scritte da Vittorio Monaco in memoria dell'amico prematuramente scomparso il 5 febbraio 1996, e la musica (scritta da Michele Avolio e mai pubblicata) della famosa "Canzone a Tunine" composta su testo di Vittorio Monaco. La pubblicazione è stata presentata il 4 febbraio 2001 in occasione di un incontro per il quinto anniversario della morte di Tonino, al quale l'Associazione dedicò nel 1996 la sezione emigrazione.

Leggi l'opuscolo a cura degli amici di Pettorano

 
Glossario dei termini geografici
Pettorano sul Gizio - Glossario dei termini geografici

€ 10,00

Nel volume si ricostruisce la storia linguistica e la toponomastica storica di Pettorano sul Gizio. Vi sono raccolti i risultati originali delle indagini svolte da Pasquale Orsini e Marco Del Prete -specializzati in tali materie- nell’arco di tempo che va dal 1990 al 2000. Si compone di due sezioni complementari: una prima sezione é dedicata alla storia linguistica, una seconda sezione alla toponomastica storica del territorio pettoranese.

 
Vecchi Versi
Vecchi Versi

€ 5,00

Pubblicato nel dicembre 2002, raccoglie alcune poesie vecchie e nuove di Vittorio Monaco, che assumono come filo conduttore il tema dell'emigrazione: da quella che ha visto protagonisti in passato tanti pettoranesi a quella odierna che vede l'Italia come Paese di immigrazione.

Serenate di Capodanno

Libro+CD € 15,00

Nel volume sono raccolte, in un corpus unico, tutte le musiche delle Serenate di Capodanno, dal 1925 al 2002, rintracciate dall'Associazione De Stephanis. Sottoposte ad una attenta revisione e trascrizione anche in formato digitale da Walter Matticoli, sono riprodotte unitamente ai testi della tradizione orale (per i testi originali si rimanda al volume "Capodanni d'Abruzzo Vol. I) in un formato chiaro e leggibile. Le musiche, inoltre, sono state digitalizzate e riversate in un Compact Disk distribuito con la pubblicazione cartacea. Uno strumento operativo e documentario utile a quanti sono interessati a questo particolare “prodotto” della cultura popolare pettoranese.

 Sacro e Profano
Pettorano sul Gizio. Momenti di vita collettiva. Tra Sacro e Profano.
€ 10,00

Questo volume ha l'obiettivo di ricostruire visivamente la memoria collettiva e quindi contribuire a rafforzare l'identità della comunità pettoranese. "Tra Sacro e Profano" si configura quindi come il primo di una serie di volumi tematici che comporranno la collana"Momenti di vita collettiva", destinata a chi è nato o vive a Pettorano ma che può essere allo stesso apprezzata, come utile strumento di documentazione, dai tanti che sono interessati alle vicende delle piccole comunità locali, alla loro storia, ai loro costumi, alle loro tradizioni.

 
 il_tempo_ibero
Pettorano sul Gizio. Momenti di vita collettiva. Il tempo libero.
€ 10,00
 
 
 
 fronte cd

Serenata fuori stagione
€ 12,00
Co-prodotto con il gruppo musicale dei DisCanto in occasione della Serenata di Capodanno 2006 contiene 18 canzoni di cui una di tradizione (“Si cessa di dormir”), 12 su testi di Vittorio Monaco e 5 serenate di Capodanno fra le quali Buona fortuna, serenata del 2006. Tutte le serenate hanno testi d
i Marco Del Prete e sono musicate da Michele Avolio.

 
 copertina-mulini
Energia e potere dell'acqua - Storia degli opifici idraulici nella valle dell'Alto Gizio.

€ 10,00

Nel volume, la cui pubblicazione è stata promossa dalla Associazione De Stephanis e edito dalla Carsa Edizioni di  Pescara, si presentano i risultati di una indagine storico-archivistica sugli opifici idraulici nel territorio di Pettorano. Qui sono ancora presenti le strutture di tre mulini e di una ramiera restaurate di recente. L'indagine tuttavia, attraverso un attento e puntuale studio dei documenti d'archivio, consente al lettore di capire quanto importante economicamente  fosse l'acqua del fiume Gizio per la comunità pettoranese. Infatti, Pasquale Orsini documenta come sul fiume che nasce a Pettorano, in passato fossero attive altre strutture produttive mosse dalla forza dell'acqua, come polveriere e filatoi per la seta, che rappresentavano, insieme ai mulini e alla ramiera sopravvissuti, un sistema di opifici idraulici complesso e particolramente ricco, considerata la esigua estensione territoriale dell'area.
 

Gravina

Pasquale Gravina. Scritti di botanica (1811-1812), a cura di Pasquale Orsini e Aurelio Manzi. (2012)

Pasquale Gravina è stato uno dei pettoranesi più illustri del secolo scorso. Fu medico e sindaco del paese ma deve la sua fama soprattutto all’attività di botanico. È stato socio corrispondente del Reale Orto Botanico di Napoli e collaboratore dell’opera di Michele TenoreFlora Napolitana(edita a Napoli in 10 volumi negli anni 1811-1836). Ha pubblicato articoli scientifici nella rivista Giornale enciclopedico di Napoli negli anni 1811-1812, nei quali ha raccolto i risultati delle sue esplorazioni floristiche nei territori montani di Pettorano, Rocca Pia, Scanno e Piano delle Cinquemiglia, attualmente compresi entro i confini del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, del Parco Nazionale della Majella e della Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio. A lui Tenore dedicò una pianta con il nome di Brassica Gravinae.

Contiene alcuni “Scritti di botanica” di Pasquale Gravina (1779-1828) il volume che sarà presentato il 3 febbraio 2012 alle 17,30 al Castello Cantelmo di Pettorano sul Gizio. Il libro, curato da Pasquale Orsini e Aurelio Manzi, è edito dal Comune di Pettorano e dall’Associazione Culturale Pietro De Stephanis.

Il volume può essere richiesto al Comune di Pettorano sul Gizio o alla Riserva Naturale Monte Genza e Alto Gizio.

thumb_pagine da orsini_inquisizione_valva_sulmona

Pasquale Orsini. L'inquisizione nella Diocesi di Valva e Sulmona. (2012)

E' un il primo e-book pubblicato dall'Associazione. Si tratta della Edizione dei documenti conservati presso l’Archivio della diocesi di Valva. Per la precisione sono 44 documenti sulla inquisizione, di cui nove riguardano Pettorano, redatti fra il 1710 e il 1728. La breve ma chiarificatrice presentazione di Emiliano Giancristofaro e l’ampia introduzione, arricchita da un puntuale corredo di note esplicative dell’autore, forniscono al lettore gli strumenti per interpretare il materiale trascritto e collocare gli avvenimenti documentati all’interno del periodo storico nel corso del quale si verificarono.

Gli utenti registrati possono scaricare gratuitamente il volume dal nostro sito cliccando qui.

 

Tutte le pubblicazioni possono essere richieste, con spedizione in contrassegno a carico del destinatario, inviandoci una e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o scrivendo a:

Associazione Culturale "P. de Stephanis"
67034 Pettorano sul Gizio (AQ) - Italy

 

Sostienici con PayPal

Sostieni con una donazione l'Associazione Pietro de Stephanis. Per diventare soci la donazione minima è di 20,00 euro.

Amount: 

Vai all'inizio della pagina